Condominio e ascensore privato: il condomino diventa comproprietario pagando una quota al valore attuale dell’ascensore privato

Condividi ...

Necessario evitare arricchimenti a scapito di chi ha promosso l’installazione, che tuttavia non può evitare di dividere l’impianto con il subentrante che pure in origine ne aveva chiesto la demolizione. Link per scaricare la sentenza della Corte Suprema di Cassazione