Archivia Settembre 2017

Diritto di ciascun condomino sulle parti comuni

Condividi ...

Diritto di ciascun condomino sulle parti comuni di un condominio è proporzionale al valore dell’unità immobiliare che gli appartiene, come si determina il valore e perché è irrinunciabile il diritto sulle parti comuni.  Questo diritto è normato dall’articolo 1118 del codice civile. Sintesi La maggiore o minore estensione del diritto dei partecipanti alle cose comuni

Maggiori informazioni

Modificare la destinazione d’uso di parti comuni in condominio

Condividi ...

Modificare la destinazione d’uso di parti comuni in condominio è possibile ed è normato dall’articolo 1117 ter del codice civile. Sintesi Convocazione: convocare l’assemblea avendo cura di pubblicizzare tale assemblea almeno per 30gg consecutivi nei locali di maggior uso comune del condominio. Convocazione: deve pervenire ai condomini almeno 20gg prima della data di convocazione Oggetto

Maggiori informazioni

Le parti comuni nel condominio

Condividi ...

Le parti comuni nel condominio fanno esplicito riferimento a quanto riportato nell’articolo 1117 del codice civile. Riassumendo possiamo dire che sono oggetto di proprietà comune dei proprietari delle singole unità immobiliari dell’edificio, anche se aventi diritto a godimento periodico e se non risulta il contrario dal titolo: tutte le parti dell’edificio necessarie all’uso comune, come

Maggiori informazioni