Rinnovo impianti elettrici vecchi nei condomini

impianto elettrico non a norma
Condividi ...

Nel 2020 partirà una sperimentazione -dal 2020 al 2022- dell’Arera Autorità di regolazione per l’energia reti e ambiente per l’ammodernamento degli impianti elettrici interni condominiali vecchi o in condizione critica, con rimborso al condominio delle spese sostenute per le opere edili necessarie. Si parla di interventi di ammodernamento delle “colonne montanti” vetuste, realizzate prima del

Maggiori informazioni

Ecobonus e sismabonus: alcuni chiarimenti

ecobonus sismabonus amministrazioni petrucci
Condividi ...

I lavori di riqualificazione energetica dell’edificio permettono di beneficiare di una forte detrazione fiscale delle spese sostenute, che può anche essere ceduta come “credito fiscale”. Alcune informazioni in breve: l’intervento di ammodernamento ecologico deve coinvolgere almeno il 25% del fabbricato anche i contribuenti incapienti possono accedere al credito fiscale Il condominio può cedere il credito

Maggiori informazioni

Il cancello automatico del condominio

cancello automatico
Condividi ...

È ormai molto comune che gli edifici abbiano un cancello automatico per l’accesso ai garage, alle aree destinate al parcheggio delle autovetture ed altre aree comuni. Se il cancello automatico non è ancora presente allora al fine della sua installazione occorre una decisione assembleare che richiede il rispetto degli ordinari quorum costitutivi e deliberativi ex

Maggiori informazioni

Regolamento condominiale e barbecue

regolamento condominiale barbecue
Condividi ...

Innanzi tutto usiamo il buon senso. Non sempre un comportamento non vietato può essere opportuno. In questo testo farò riferimento al regolamento di polizia urbana del comune di Legnano. Il regolamento di polizia urbana contiene norme finalizzate a salvaguardare interessi pubblici come tra gli altri quelli al decoro, all’igiene ed alla tranquillità. Mentre Il regolamento

Maggiori informazioni

Interruttore magnetotermico differenziale guasto: chi paga?

Condividi ...

Parliamo della ripartizione delle spese tra affittuario e proprietario. Se si guasta l’interruttore magnetotermico differenziale (il salvavita) l’onere della riparazione spetta al proprietario o all’affittuario dell’appartamento? Salvo diversa pattuizione inserita nel contratto, spetta al proprietario sostenere i costi per le manutenzioni straordinarie e all’affittuario l’onere dei costi per le riparazioni e gli interventi ordinari. Questo

Maggiori informazioni

Parcheggio condominiale: posto auto usato come deposito

Condividi ...

Alcuni condomini hanno pensato bene di utilizzare un posto auto in un parcheggio condominiale come deposito delle proprie personali masserizie. Possono farlo? Certo che no! L’articolo 1102 codice civile dice: Ciascun partecipante può servirsi della cosa comune, purché non ne alteri la destinazione e non impedisca agli altri partecipanti di farne parimenti uso secondo il

Maggiori informazioni

Verandare un balcone o un terrazzo. E’ lecito?

Condividi ...

Definizione di veranda presa dall’Intesa, ai sensi dell’articolo 8, comma 6, della legge 5 giugno 2003, n. 131, tra il Governo, le Regioni e i Comuni concernente l’adozione del regolamento edilizio-tipo allegato A Prima di tutto diamo il significato al termine “verandare”: semplicemente significa chiudere con delle vetrate un balcone o un terrazzo. C’è bisogno

Maggiori informazioni

Cancello automatico e responsabilità

Nomina Amministratore Condominio
Condividi ...

La Direttiva Macchine 2006/42/CE stabilisce che il cancello automatico (e anche i portoni e le barriere) deve rispettare standard di sicurezza stabiliti dalle norme UNI 12453, UNI 12445 e UNI 12978. La Riforma del condominio L. 220 del 2012 affida la responsabilità della corretta installazione del cancello comune all’amministratore. L’amministratore ha il dovere di compiere

Maggiori informazioni